Rovinj Spring Jazz

Rovinj Spring Jazz
Datum objave:
11.03.2012.
Lela Kaplowitz

POU GRADA ROVINJA - L'UPA DELLA CITTÀ DI ROVIGNO

ROVINJ - ROVIGNO SPRING JAZZ 



MMC  - CMM DELLA  

20.-23.03.2012.





Svi koncerti počinju u 20 sati / Tutti i concerti iniziano alle 20

ULAZNICA / ENTRATA: 70kn

, UMIROVLJENICI / PENSIONATI: 35kn

, Mladi do 18 godina ulaz besplatan



Biglietto gratis per i minori di 18 anni 



Prodaja i pretprodaja ulaznica / Vendita e prevendita dei biglietti:

LINK MUSIC SHOP: Carera 72 Rovinj, 052 813 493 / 091 1813493





Pokrovitelji / Con il patrocinio:

Grad Rovinj   IŽupanija    TZ grada Rovinja





Medijski pokrovitelji / Patrocinatori mediatici:

Soundsetradio





Sponzori / Sponsor:



Maistra d.d.

























20.03. 2012.

 

UTORAK / MARTEDì



DENIS RAZZ-UP CLOSE & PERSONAL QUARTET

DENIS RAZUMOVIC RAZZ - saxofoni, glas / sassofoni, voce



ZORAN MAJSTOROVIC - gitara / chitarra

SIMONE SERAFINI - doublebass / contrabbasso



IGOR CECCHINI - bubnjevi / batteria 



STEFANO DI GRIGOLI - tenor saxofon / sassofono tenore





Izvodeći uglavnom autorske materijale Razumovića i Majstorovića, bend pruža uvid u strukture kojima se oni aktualno bave, ukazuju na pravce kojima se razvijaju njihove melodijske linije. Kao pravi majstori interakcije otvaraju svoj osobni glazbeni svijet dopuštajući publici intimnu bliskost... UP CLOSE & PERSONAL

Eseguendo principalmente composizioni d'autore di Razumović e Majstorović, il complesso offre un'ampia veduta sulle strutture delle quali si sta attualmente occupando, indicano le direzioni sulle quali si sviluppano le loro linee melodiche. Quali veri e propri maestri dell'interazione aprono il proprio mondo musicale personale permettendo al pubblico una vicinanza intima... UP CLOSE & PERSONAL

DENIS RAZUMOVIC RAZZ , pokretač mnogih jazz projekata. Surađuje s brojnim glazbenicima hrvatske jazz scene te u pop projektima hrvatskih izvođača popularne glazbe. Svirao je u više navrata na koncertima sa Boškom Petrovićem a od međunarodne suradnje izdvajamo nastupe s : H. Geller, L. Lindgren, R. Magris, S. Wood, J. Kaplowitz, E. Carpentieri ...



DENIS RAZUMOVIC RAZZ , promotore di numerosi progetti jazz. Collabora con diversi musicisti della scena jazz croata nonché a diversi progetti di musica pop croata. Più volte ha suonato accanto a Boškom Petrovićem, per quanto concerne invece le collaborazioni internazionali, menzioneremo i seguenti nomi: H. Geller, L. Lindgren, R. Magris, S. Wood, J. Kaplowitz, E. Carpentieri ...



ZORAN MAJSTOROVIC , surađuje s hrvatskim pop i jazz glazbenicima i sudjeluje u velikom broju glazbenih projekata u Hrvatskoj. Trenutno je na posljednjoj godini studija na jazz odsjeku konzervatorija "G.Tartini" u Trstu. Nastupao je sa : J. Thompson, A. Sirkis, Y. Stavi, C. Werneck, M. Arnold, A. Araujo, Tartini big bandom, talijanskim jazz glazbenicima mlađe i srednje generacije...

ZORAN MAJSTOROVIC , collabora con musicisti croati jazz e pop e partecipa a numerosi progetti musicali in Croazia. Attualmente all'ultimo anno di studio presso il dipartimento jazz del conservatorio "G.Tartini" di Trieste. Si è esibito accanto ai seguenti nomi: J. Thompson, A. Sirkis, Y. Stavi, C. Werneck, M. Arnold, A. Araujo, Tartini big band, musicisti italiani jazz della generazioni più giovane e quella media... 



SIMONE SERAFINI, diplomirao klasičnu glazbu na konzervatoriju "G.Tartini" u Trstu gdje je trenutno na specijalističkom studiju jazz glazbe. Svirao je sa: Orchestra sinfonica del Friuli Venezia Giulia, Big band del Friuli Venezia Giulia, F. Bearzatti, T. Honsinger, M. Gibbs, F. Bosso, M. Tamburini ... Nastupao je na jazz festivalima u Austriji, Poljskoj, Španjolskoj, Turskoj, Australijji, Singapuru, Vietnamu...



SIMONE SERAFINI, si è diplomato in musica classica al conservatorio "G.Tartini" a Trieste dove attualmente si sta specializzando in musica jazz. Ha suonato con: l'Orchestra sinfonica del Friuli VeneziaGiulia, Big band del Friuli Venezia Giulia, F. Bearzatti, T. Honsinger, M. Gibbs, F. Bosso, M. Tamburini... Si è esibito in numerosi jazz festival in Austria, Polonia, Spagna, Turchia, Australia, Singapore, Vietnam...



IGOR CECCHINI , bubnjar, aranžer i kompozitor, trenutno na specijalističkom studiju jazz glazbe na konzervatoriju "G. Tartini" u Trstu. Član je grupa Zoo Village, Abbey Town Jazz Orchestra pod ravnanjem Kyle Gregory-a, te je svirao sa : K. Gregory, R. Arbore, N. Fazzini, J. Stowell, O. Thalmor, J. Sacks, K. Cervenka. Ima bogatu didaktičku aktivnost te predaje na nekoliko glazbenih škola u sjevernoj Italiji.



IGOR CECCHINI, batterista, arrangiatore e compositore, attualmente studia specializzandosi in musica jazz presso il conservatorio "G. Tartini" di Trieste. È membro dei complessi Zoo Village, Abbey Town Jazz Orchestra sotto la direzione di Kyle Gregory, ed ha suonato con : K. Gregory, R. Arbore, N. Fazzini, J. Stowell, O. Thalmor, J. Sacks, K. Cervenka. Svolge una ricca attività didattica e insegna presso alcune scuole musicali nel nord Italia.



STEFANO DI GRIGOLI, eminentni talijanski saksofonist srednje generacije s dugogodišnjom aktivnosti na talijanskoj i evropskoj jazz sceni. Pokretač i sudionik važnih projekata kao što su "Orchestra nazionale jazz", "Trane project bigband", "Sax of the time"...Nastupao je na svim važnijim jazz festivalima u Italiji i širom svijeta, svirao i surađivao sa: Jerry Bergonzi, Bob Mintzer, Fabrizio Bosso, Enrico Rava, Aldo Bassi, Olivier Berney, Joel Frahm, Rosario Giuliani, Stefano Di Battista, Giovanni Amato...



STEFANO DI GRIGOLI, è un eminente sassofonista della generazione di mezzo con una lunga attività sulla scena jazz italiana ed europea. Promotore e membro di imprtant progetti come "l'Orchestra nazionale jazz", il "Trane project bigband", il "Sax of the time"... Si è esibito nei più importanti jazz festival italiani e mondiali, ha suonato e collaborato con : Jerry Bergonzi, Bob Mintzer, Fabrizio Bosso, Enrico Rava, AldoBassi, Olivier Berney, Joel Frahm, Rosario Giuliani, Stefano Di Battista, Giovanni Amato...

 HYPERLINK "http://www.youtube.com/watch?v=_IggKAQ91Gw" http://www.youtube.com/watch?v=_IggKAQ91Gw







 

21.03.2012. SRIJEDA/ MERCOLEDÌ



ERIC ALEXANDER/JIM ROTONDI UNIT (USA,A,D) jazz mainstream 



ERIC ALEXANDER - tenor saksofon / sassofono tenore

JIM ROTONDI - truba / tromba



RENATO CHICCO - hammond / organo hammond



BERND REITER - bubnjevi / batteria

Eric Alexander (1968) jedan je od vodećih predstavnika američke mainstream scene: izgradio je čvrst te istovremeno istančan tenorski zvuk slijedom jasnog utjecaja Coltranea, Rollinsa, Mobleya i Colemana, od kojega je preuzeo ritmički pristup teksturi. Ima klasičnu naobrazbu a prešao je na jazz tijekom usavršavanja sa Joe Lovanom i Steve Turreom. Suvremeno vlada enormnom glazbenom kulturom, u dvadesetak godina intenzivne karijere snimao je i nastupao  kao leader i sideman  u brojnim projekatima.

Trubač Jim Rotondi (1962) jedan je od njegovih najvjernijih suradnika a kolektiv "One for All" izdao je niz zapaženih albuma. Rotondi je tipičan prestavnik post-Hubbardovskog pristupa instrumentu: karijeru je započeo Osamdesetih godina u orkestru Ray Charlesa te je nastavio u big bandovima Lionel Hamptona, Toshiko Akiyoshi, Bill Mobleya i u Carnegie Hall Big bandu.

Upotpunjuju kvartet dvoje priznatih europskih solista, Renato Chicco na orguljama (kojega smo prije godinu dana imali prilike slušati uz Michele Hendricks) i inventivni bubnjar Bernd Reiter.

Eric Alexander (1968) è uno dei rappresentanti di spicco della scena mainstream americana: ha creato un suono solido e contemporaneamente raffinato sulla falsariga di maestri quali Coltrane, Rollins, Mobley e Coleman, dal quale ha ropreso l'approccio ritmico nell'esecuzione. Ha un'istruzione classica ed è passato al jazz in seguito alla specializzazione con Joe Lovano e Steve Turre. Padroneggia un'ampissima cultura musicale, in vent'anni di intensa carriera ha registrato e si è esibito - come leader o come turnista - in decine di progetti.

Il trombettista Jim Rotondi (1962) è uno dei suoi più fedeli collaboratori, e con il collettivo "One for All" ha pubblicato degli apprezzati album. Rotondi è un tipico rappresentante dell'approccio post-Hubbardiano allo strumento: ha iniziato la carriera negli anni Ottanta nell'orchestra di Ray Charles per proseguire esibendosi nelle big band di Lionel Hampton, Toshiko Akiyoshi, Bill Mobley e nel Carnegie Hall Big band. 



Completano il quartetto due noti solisti europei, Renato Chicco all'organo (che abbiamo ascoltato un anno fa accanto a  Michele Hendricks) e il fantasioso batterista Bernd Reiter.

























































 

22.03.2012.ČETVRTAK / GIOVEDÌ

GINO SITSON'S VoCello (USA) 



GINO SITSON - glas / voce, body percussion

JODY REDHAGE - glas, violončelo / voce, violoncello



CHERENEE WADE - glas, udaraljke / voce, percussioni





Vokalni virtuoz Gino Sitson podrijetlom je iz Kameruna te je stoga logično da afričko glazbeno naslijeđe prestavlja okosnicu njegovih nastupa. Prelaskom u New York pjevač je osviježio tradicijsku bazu inovativnim oblicima jazza i improvizirane glazbe. Slobodno se »šeće« bluesom, gospelom, afričkim polifonijama: njegove vokalne akrobacije dolaze do punog izražaja u projektu »VoCello«, gdje se uloga leadera ravnopravno kosi sa violončelom Jody Redhage i glasom Cherenee Wade. Pored glasovnog raspona od 4 oktave, Gino Sitson oduševljava upotrijebom vlastitog tijela kao nezaobilaznog perkusivnog elementa: uzbudljiva i energična kombinacija zvukova, groova i melodija, izleti u jazz i evropsku klasičnu glazbu jedinstveni su čimbenici svakog nastupa troje umjetnika.

Il cantante virtuoso Gino Sitson è di origine Camerunense, perciò risulta logico che la tradizione musicale africana rappresenti il centro delle sue esibizioni dal vivo. Con il passaggio a New York il cantante ha rinnovato la base tradizionale con le forme innovative del jazz e della musica improvvisativa. Liberamente »passeggia« tra il blues, il gospel, la polifonia africana: le sue acrobazie vocali vengono in risalto nel progetto »VoCello«, dove il ruolo di leader viene diviso con il violoncellista Jody Redhage e la voce di Cherenee Wade. Accanto a un estensione vocale di 4 ottave, Gino Sitson stupisce per il modo in cui utilizza il proprio corpo in quanto elemento percussivo insostituibile: combinazione emozionante ed energica di suoni, grooves e melodie, escursioni nel jazz e nella tradizione classica europea, sono questi gli elementi unici ed inconfondibili delle esibizioni di questi tre artisti.

 

23.03.2012.PETAK / VENERDÌ

"ŽIVOT KAO JAM SESSION" - BOŠKO PETROVIĆ - AUTOBIOGRAFIJA



BOŠKO PETROVIĆ S DAVOROM HRVOJEM, promocija knjige / BOŠKO PETROVIĆ con DAVOR HRVOJ, presentazione del libro

20.- 31.03. - Izložba fotografija portreta Boška Petrovića autora Davora Hrvoja / Mostra fotografica dei ritratti di Boško Petrović, dell'autore Davor Hrvoj

Boško Petrović je najvažniji glazbenik u povijesti hrvatskog jazza, uspješan vibrafonist, skladatelj, producent, promotor, glazbeni pedagog, diskograf, vlasnik jazz kluba... Ujedno je bio najpoznatiji hrvatski jazz glazbenik u svijetu. Svirao je i prijateljevao s legendama svjetskoga jazza. Osim podataka iz Boškova glazbenog života, knjiga donosi i sjećanja na njegove susrete s velikanima jazza, mnogo duhovitih priča iz tog miljea te djelomičnu kroniku zagrebačkog jazza od sredine pedesetih do današnjih dana.

Boško Petrović è il musicista più importante nella storia del jazz croato, vibrafonista di successo, compositore, produttore discografico, promotore, pedagogo musicale, discografo, proprietario di un jazz club... Nello stesso tempo è stato il musicista jazz croato più noto nel mondo. Ha suonato ed è stato amico di numerose leggende del jazz mondiale. Oltre a numerose notizie della vita musicale di Boško, il libro riporta i ricordi dei suoi incontri con i grandi del jazz, storie raccapriccianti di questo milieu nonché una parziale cronaca del jazz zagabrese dalla metà degli anni cinquanta fino ai giorni nostri.

Da je živ, Boško Petrović bi 18. veljače proslavio svoj 77. rođendan. Nažalost, ovaj veliki umjetnik više nije s nama, a uoči njegovog rođendana Menart objavljuje njegovu autobiografiju čiji je veći dio pripremljen još za njegova života. Davor  Hrvoj  i Boško Petrović godinama su dogovarali i planirali izdavanje ovog vrijednog književnog izdanja. Konačni je dogovor postignut u ljeto 2010 godine. Prema želji Boška Petrovića, radi se samo o njegovom životu vezanom uz glazbu:



Se fosse vivo, BoškoPetrović festeggerebbe il 18 febbraio il proprio 77° compleanno. Purtroppo, questo grande artista non è più tra noi, e in ricorrenza del suo compleanno la Menart pubblica la sua autobiografia, in gran parte già pronta mentre era ancra vivo. L'autore Davor Hrvoj , e Boško Petrović, da anni pianificavano la pubblicazione di questo ricco prodotto letterario. L'accordo decisivo è avvenuto nell'estate del 2010. Secondo il desiderio di Boško Petrović, ha a che fare soltanto della sua vita e del suo rapporto con la musica:

"Snimao sam ga od tada pa sve dok nije umro, 10.1. 2011. Budući da mi nije uspio izdiktirati sve što smo planirali, neke sam dijelove dopunio intervjuima koje sam prije radio s njim. Fotografije su Damira Kalogjere ,moje i iz arhive Boška Petrovića koje mi ustupio njegov sin Kolja. Naše prijateljstvo počelo je još sedamdesetih godina kada sam odlazio na njegove koncerte što je, između ostalog, utjecalo moju zaluđenost jazzom, kad me upućivao u tajne jazza, posuđivao mi ploče..."

"Lo ho registrato fino al giorno della sua morte, il 10.1. 2011. Siccome non è riuscito a dettarmi tutto quello che abbiamo deciso, alcuni pezzi li ho riempiti con sue interviste precedenti. Le fotografie sono di Damir Kalogjera, altre sono mie, e altre ancora tratte dall'archivio di Boško Petrović, le quali mi sono state concesse dal figlio di Boško, Kolja. La nostra amicizia ha avuto inizio già negli anni settanta quando andavo ai suoi concerti, il che ha influito sulla mia passione incondizionata per il jazz, quando mi indirizzava ai segreti del jazz, e prestava i dischi..."

Davor Hrvoj, iskusan poznavatelj jazza glazbeni  novinar i pisac / conoscitore esperto di jazz, giornalista musicale e scrittore.





























 

LITTLE BOY WITH A BIG HEART - LELA KAPLOWITZ & FRIENDS - The music of Boško Petrović

LELA KAPLOWITZ - vokal / voce


DAVOR KRIŽIĆ - truba / tromba

JOE KAPLOWITZ - klavir / pianoforte


ZVONIMIR ŠESTAK - kotrabas / contrabbasso


KRUNO LEVAČIĆ - bubnjevi / batteria



Prvobitna ideja s kojom je ova glazbenica krenula prije godinu i pol, bila je odabrati jazz skladbe hrvatskih skladatelja i napraviti jednu kompilaciju tzv. hrvatskih jazz standarda.

All'origine l'idea di questa musicista  è stata quella di raggruppare entro una compilation tutti gli standard jazz croati.
 

„Nakon iznenadne Boškove smrti, koja nas je sve šokirala, a i uz činjenicu da je, i uz pomoć vrhunskih hrvatskih jazz glazbenika i poznavatelja jazz-a, bilo dosta teško pronaći dovoljan broj izvorne hrvatske jazz skladbe, dolazi prijedlog od Davora Hrvoja da se jednostavno baziram na Boškovom repertoaru. I to nije mogao biti bolji prijedlog. Kad sam krenula u istraživanje skladbi koje je Boško komponirao (preko svih albuma koje je snimio, knjiga nota koje je izdao, i svih mogućih video snimki do kojih sam mogla doći), ostala sam zapanjena bogatim opusom, raznolikošću i kvalitetom tih kompozicija. Također mije jako drago što su glazbenici koji su sudjelovali u projektu imali prilike upoznati neke Boškove kompozicije koje nisu nikad prije čuli."

„In seguito alla morte improvvisa di Boško, che ha scioccato tutti noi, e accanto al fatto che, grazie all'aiuto di rinomati jazzisti croati e esperti di jazz, i quali mi hanno subito fatto notare che sarebbe stato impossibile trovare un nutrito numero di composizioni jazz croate originali, mi è giunta la proposta di Davor Hrvoj di basarmi sul repertorio di Boško. Non poteva giungermi migliore suggerimento. Quando mi incamminai nella ricerca delle composizioni di Boško (attraverso tutti gli album che ha registrato, i libri con le trascrizioni dei brani, e tutte le possibili videoregistrazioni che ho potuto trovare), sono rimasta esterrefatta dall'ampiezza dell'opus, dalla qualità e dalla ricchezza dello stesso. Inoltre mi fa molto piacere che i musicisti che hanno partecipato al progetto abbiano conosciuto delle composizioni di Boško che prima non conoscevano affatto."



Lela Kaplowitz

„Boško Petrović je najznačajniji glazbenik u povijesti hrvatskog jazza. Autor je prepoznatljiva, autentičnog stila koji univerzalni glazbeni jezik, jazz, obogaćuje značajkama hrvatske i svjetske glazbene tradicije. Njegove skladbe, koje se odlikuju osobnim pečatom, među njima i one koje je Lela odabrala za ovaj album, trajne su vrijednosti hrvatskog jazz stvaralaštva. O njihovoj kvaliteti svjedoče i glasoviti svjetski jazzisti koji su ih izvodili, primjerice S. Getz, C. Terry, J. Lewis, J. Pass, E. Wilkins."



„Boško Petrović è il musicista più significativo nella storia dell jazz croato. Autore di uno stile inconfondibile, autentico, che arricchisce  il linguaggio universale jazz grazie all'apporto di caratteristiche provenienti dalla tradizione musicale croata e mondiale. Le sue composizioni, contraddistinte da un timbro personale, tra le quali pure quelle prescelte da Lela per il suo album, sono valori duraturi della creatività jazz croata. La loro qualità è testimoniata dalle numerose interpretazioni delle stesse da parte di acclamati musicisti jazz mondiali, ad esempio S. Getz, C. Terry, J. Lewis, J. Pass, E. Wilkins."

Davor Hrvoj





LELA KAPLOWITZ cijenjena je hrvatska jazz vokalistica sa svjetskim glazbenim iskustvom. Nastupala je u Madison Square Gardenu, Birdlandu, i Blue Note-u u New York-u, na mnogim prestižnim jazz festivalima te s vrhunskim jazz glazbenicima diljem svijeta (Arturo "Chico" O'Farrill Afro Cuban Jazz Orchestra, Doug Carn, Miles Griffith, Bill Saxton, Harry Whittaker, Mark Rapp, Dick Griffin, Charles Tolliver, Craig Handy, Gary Fritz, Bob Alberti, Ben Tucker).

LELA KAPLOWITZ è un'apprezzatissima cantante jazz croata con un'esperienza internazionale al proprio attivo. Si è esibita al  Madison Square Garden, al Birdland, e nel Blue Note a New York, in numerosi festival jazz di prestigio nonché accanto a musicisti jazz di chiara fama in giro per il mondo (Arturo "Chico" O'Farrill Afro Cuban Jazz Orchestra, Doug Carn, Miles Griffith, Bill Saxton, Harry Whittaker, Mark Rapp, Dick Griffin, Charles Tolliver, Craig Handy, Gary Fritz, Bob Alberti, Ben Tucker).

www.lelakaplowitz.com < HYPERLINK "http://www.lelakaplowitz.com/" http://www.lelakaplowitz.com/>

© 2008-2015 Jazz.hr / Hrvatsko društvo skladatelja